Taormina - Tra viottoli e colori in un atmosfera tipicamente Siciliana

Taormina è uno dei centri turistici più conosciuti e di rilievo in Sicilia.


Moltissimi stranieri, durante tutto l'anno, rimangono affascinati dai viottoli, dai monumenti, dai colori e dalla calda atmosfera tipica dei borghi siculi.


La città sorge su una collina della costa orientale della Sicilia. Si trova in provincia di Messina ma è situato nei pressi dell'Etna.


Oltre alla bellezza delle spiagge sabbiose e la piccola Isola Bella, Taormina è famosa per il Teatro Antico, un teatro greco-romano ancora oggi in funzione.


Questo luogo è un emblema di Taormina perché ha ospitato il G7 nel 2017 ed innumerevoli spettacoli e concerti dal calibro di Liza Minnelli, Deep Purple, Robert Plant, Elton John, Brian Wilson, James Blunt, Eddie Vedder, Mika, Pooh, Ben Harper, Kasabian, Toto, Jethro Tull, Claudio Baglioni, Antonello Venditti, Duran Duran, Sting, The Cure, Mark Knopfler, Simple Minds, Santana, Noel Gallagher, Lou Reed, Peter Gabriel, Tracy Chapman, Patti Smith, Litfiba, Renato Zero, Elisa, Franco Battiato, America, Emma, Marco Mengoni, Eros Ramazzotti e Laura Pausini.



Passiamo ora a qualche informazione pratica.


Se vuoi visitare Taormina è meglio parcheggiare l'auto in uno dei due parcheggi prima di arrivare in città e proseguire a piedi.


La parte più interessante e carina da vedere è la via che attraversa la città: Corso Umberto.



Partendo da Porta Catania e proseguendo nel corso si arriva in Piazza Duomo dove si trova la Chiesa e una bellissima fontana chiamata anche 4 fontane, dalle 4 colonne che si trovano intorno alla fontana principale che sorreggono cavalli marini dalla cui bocca usciva l'acqua.


Porta Catania Taormina
Porta Catania

Duomo di Taormina e "4 Fontane"
Duomo di Taormina e "4 Fontane"

Andando avanti arriviamo alla Torre dell'Orologio e Porta di mezzo; attraversandola si giunge alla Piazza IX Aprile, piena di bar e ristoranti e da dove è possibile ammirare un bellissimo belvedere.


Porta di Mezzo Taormina
Porta di Mezzo

Piazza IX Aprile Taormina
Piazza IX Aprile

Belvedere dalla Piazza IX Aprile Taormina
Belvedere dalla Piazza IX Aprile

Continuando su Corso Umberto si trova il Vicolo Stretto (letteralmente un vicolo strettissimo), la Chiesa di Santa Caterina d'Alessandria e Palazzo Corvaja, fino ad arrivare all'Arco di Porta Messina, dove termina il corso.

Vicolo stretto Taormina
Vicolo Stretto

Arco di Porta Messina Taormina
Arco di Porta Messina

Un altro luogo, che però non si trova nel corso ma che vale la pena vedere, è la Villa Comunale, un verdissimo giardino tranquillo e con vista sul mare.



 


Speriamo che la nostra esperienza vi sia stata utile.

Seguiteci sui social e condividete con noi le vostre foto di viaggio.



Ti potrebbe interessare anche l'articolo dedicato ad Agrigento.




13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti